09 Feb 2005


Operativa la nuova legge sui Consorzi di bonifica

E’ oramai entrata in vigore da qualche giorno la nuova legge sui Consorzi di bonifica approvata dal Consiglio Regionale dell’Umbria il 23 dicembre 2004. La nuova legge RegIonale, la n. 30 del 2004, rappresenta una tappa di particolare significato nel panorama delle legislature regionali in materia di bonifica. La Giunta Regionale della nostra regione, in qualche modo precorrendo i tempi rispetto ad altri panorami regionali, ha recepito la più moderna nozione di bonifica confermando la natura di rilevanza pubblica delle attività dei Consorzi, finalizzate alla sicurezza idraulico-territoriale, alla provvista nonché alla tutela delle acque.La legge 30/2004 ha...

31 Gen 2005


Tutta la Valnerina ai raggi X

Si chiama Sit ed è una cartografia dettagliata del territorioSi chiama SIT ed è stato realizzato interessando il territorio di tutti i Comuni aderenti alla Comunità Montana della Valnerina, dei quali presenta una base cartografica catastale sovrapposta a numerosi altri stati cartografici, ad esempio le più recenti ortofotocarte. Le carte tecniche regionali, gli stradari e tutti gli altri “tematismi” attualmente disponibili. Si tratta sostanzialmente di un utile strumento per la pianificazione del territorio, la sua gestione oltre che per una conoscenza aggiornata grazie l’incrocio dei dati in possesso dei singoli enti che hanno deciso di...

27 Ott 2004


Al via l'intervento promosso dalla Bonifica sulla realt? idrica spoletina

Sarà la Comunità montana dei Monti Martani e del Serano ad occuparsi dell’esecuzione dei lavori di manutenzione ordinaria dei corsi d’acqua Alveo di San Lorenzo, Fosso di Campalto, Fosso del Poggiolaccio, Fosso della Matassa, Fosso di San Severo, torrente Tessino, Fosso di Sant’Antonio, Fosso di Beroide, Fosso di Cinquaglia nel Comune di Spoleto. Lo ha deciso la Deputazione Amministrativa del Consorzio della Bonificazione Umbra, presieduta dal dottor Ugo Giannantoni, approvando lo schema di convenzione per l’affidamento dell’intervento alla stessa Comunità montana. La spesa ammonta a 120.111,18 euro. Il Consorzio ha inoltre aggiudicato...

27 Ott 2004


Corsi d'acqua lavori di manutenzione in Zona Agor

Una seduta decisamente proficua quella che la Deputazione Amministrativa del Consorzio della Bonificazione Umbra ha tenuto nei giorni scorsi per varare una serie di provvedimenti relativi ad interventi straordinari nel territorio comunale di Foligno. Uno di questi è particolarmente importante perché darà un contributo sostanziale alla risoluzione di un problema annoso che affligge uno dei nuovi quartieri di espansione della città e soprattutto perché la zona è quella in cui è in corso di ultimazione il nuovo ospedale di Foligno. Sono stati infatti aggiudicati in via definitiva i lavori per la sistemazione idraulica della rete di drenaggio in...

06 Set 2004


VARATA SERIE DI INTERVENTI DI SISTEMAZIONE DEI CORSI D?ACQUA

E’ un sostanzioso pacchetto di provvedimenti quelli licenziati dalla Deputazione amministrativa del Consorzio della Bonificazione Umbra nel corso della sua ultima seduta. Decisioni che di fatto rendono operativi sul campo una serie di interventi di manutenzione, messa in sicurezza e adeguamento di alcuni importanti corsi d’acqua nel territorio folignate già messi in programma grazie ai finanziamenti resi disponibili dalla Regione Umbria. Il disco verde ai lavori riguarda essenzialmente la definizione degli accordi con le comunità montane “Monte Subasio” e “Monti Martani e del Serano” per l’esecuzione di sistemazioni idrauliche o...

27 Ago 2004


Spediti ai contribuenti gli avvisi di pagamento del Consorzio Bonificazione Umbra

Lo sforzo compiuto dalla Bonificazione Umbra per aprire un “canale” di dialogo con i propri utenti è un passaggio fondamentale sulla via della trasparenza amministrativa, confermando in tal modo un obiettivo che è sempre stato alla base dell’attività dell’Ente. In questa direzione va anche la “rivisitazione” degli avvisi di pagamento, allo scopo di renderli maggiormente leggibili. Avvisi che proprio in questi giorni sono in arrivo al domicilio dei proprietari di immobili ricadenti nel comprensorio della Bonificazione Umbra e relativi al recupero delle spese sostenute nell’anno 2003 dal Consorzio. La novità – e...

27 Ago 2004


Lavori sull'Alveolo

Giunge in dirittura d’arrivo anche l’apertura del cantiere per l’esecuzione del secondo stralcio della sistemazione idraulica del bacino del fosso Alveolo e dei suoi affluenti, nel territorio comunale di Foligno. L’intervento è promosso dal Consorzio della Bonificazione Umbra attraverso i finanziamenti messi a disposizione dalla Regione Umbria, nel quadro dell’Obiettivo 5/B previsto dall’Unione Europea. Proprio nei giorni scorsi, il Consorzio ha provveduto ad esperire la prima fase del pubblico incanto indetto per l’aggiudicazione dei lavori: le imprese partecipanti sono state 43, ma due offerte sono state escluse in quanto sprovviste dei...

27 Ago 2004


AL VIA LA SISTEMAZIONE DEL TORRENTE TESSINO

Stanno per prendere il via anche i lavori del terzo stralcio per la sistemazione del torrente Tessino e del suo bacino. L’intervento riguarda esattamente la prosecuzione del terzo lotto dell’intervento messo a punto dal Consorzio della Bonificazione Umbra per il bacino di questo corso d’acua grazie ai finanziamenti messi a disposizione dalla Regione Umbria. In questi ultimi giorni, l’ente di bonifica ha provveduto ad esperire presso la sede provvisoria di Spoleto, in via Melloni, la prima fase del pubblico incanto indetto per l’aggiudicazione dei lavori: le imprese partecipanti sono state 57 e l’esame delle loro offerte – sulla scorta del meccanismo...

29 Apr 2004


Recupero delle spese sostenute per l?anno 2003

Il Consorzio della Bonificazione Umbra sta inviando ai proprietari degli immobili ricadenti nel proprio comprensorio gli avvisi di pagamento per il recupero delle spese sostenute per l’anno 2003.Rispetto agli avvisi precedenti, il contribuente oltre alla specifica del tributo troverà una descrizione degli immobili assoggettati a contributo.L’indicazione dei dati catastali, è stato per l’Ente un successo importante per quanto riguarda le informazioni inviate ai contribuenti.Fino all’emissione degli avvisi relativi al 2002, le informazioni che l’Ente poteva inserire nell’avviso di pagamento, dovevano rientrare in uno spazio molto ridotto,...

PREC. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10